“Sicilia” – (acrilico su tela 120×80)


Questo  mio quadro, realizzato con la tecnica dell’acrilico è dedicato alla Sicilia. La mia tela che ha misure un po’ pu’ grandi del solito è stata realizzata con pochi e significativi colori attraverso una particolare graffiatura sul dipinto e rappresenta il mio personale ed originale omaggio ad una straordinaria terra,misteriosa e magica,la più bella d’Italia eppure così importante per i destini della nostra patria…una terra che mi ha sempre saputo regalare attraverso la sua gente e i suoi favolosi luoghi profonde ed indelebili emozioni nell’animo.

—————————-

Ceci  est mon tableau réalisé avec la technique de l’acrylique et il est dédié à la Sicile. Ma toile a des mesures un peu plus grandes de l’habituel, elle a été réalisée avec peu de couleurs différentes et celles-ci sont significatives à travers une griffure spéciale sur la peinture. Il représente mon hommage personnel et original à un terre, mystérieuse, extraordinaire et magique à la fois, la plus belle  de l’Italie et aussi importante pour la destinée de notre patrie…une terre qui a toujours su m’offrir à travers ses gens et ses endroits fabuleux des émotions indélébiles de l’âme.

—————————-

Éste es mi cuadro realizado con la técnica del acrílico y es dedicado a Sicilia. Mi tela que tiene medidas un po’ pu’ grandes de lo usual ha sido realizada con poco y significativos colores por un particular arañazo sobre la pintura y representa mi personal y original homenaje a un extraordinario terra,misteriosa y magica,la más bonito de Italia sin embargo así importante por las suertes de nuestra patria…una tierra que siempre me ha sabido regalar por su gente y sus fabulosos lugares prodiga e indelebles emociones en el ánimo.

——————————————

Questo il libro delle firme degli internauti con commenti relativi al quadro  presi da fb :

Deniz Fikret Eski I Loved it.

Roberto Lo Presti Il triangolo magico di luce , di calore e di canti soavi tanti…- E’ la mia Terra, ricca di fascino e silenzi e poeti vibranti nelle menti . Versi e cunti dintra e fora li casi, all’apettu e poi tantu rispettuuu…! ‘La voce degli uomini’ ,schietta ,alta e sincera dai colli alla marina è un profumo misto e frammisto di fringuettii ,odori e sapori felici , in ‘libera uscita’ dalle grandi verdi finestre fiorate ed adolescenti ridenti in ‘fiore’. Prati e piane ricche di germogli di grano e u vinu non l’avi sulu u parrinu. Un acricilico, caro fratello, vicinissimo ai contorni dell’ Isola vista dall’alto, nella trinacria ben disegnata e nei fasci ben interpretata. Grazie per tal regalo ,direi natalizio,un abbraccio, Roberto Lo Presti

Adriana Scanferla Molto bello Michele! Condivido l’amore per la Sicilia e i suoi abitanti! Bisogna andare lì e conoscere i discendenti di questa antica civiltà lì sul posto, perchè i tanti stereotipi e miti diffusi al Nord non rendono davvero loro onore

Alessio PattiBellissima opera, ove si possono interpretare tante emozioni, tanti sentimenti!!! Grazie Michele che hai sempre dedicato moltissime attenzione alla mi aterra e alla sua cultura.
Adriana Pedicini Bellissimo…s’intravedono miti e simboli della Sicilia. Complimenti!
Antonella Palermo Complimenti Michele, è veramente molto bello ed originale! Mi piace molto l’accostamento dei colori e la tecnica da te usata. Ti auguro di ♥ una serena notte e ti lascio tanti Auguri di Buon Natale insieme ai tuoi cari. Un grande abbraccio.
Antonio Sambataroè veramente bello!… grazie!
Benedetto Cardella terra misteriosa e affascinante – Grazie!!!
Brenda Summer emozioni dalla fantastica SICILIA! BELLISSIMO! 🙂
Daniela Ferraro Un’interpretazione davvero molto intensa ed originale. Grazie!
Carlos Sanchez Al centro il sole
Antonio de Curtis Molto bello. Soprattutto DOPO la spiegazione … per un profano come me!
Anna Carlomagno Bellissimo Michele, essenziale nella sua rappresentatività. Auguri per un sereno Natale
Fabio Iaccarino bello sto qUADRO MA K RE’ AAHAHA

Gilda Massari la tela riceve le tracce delle sfaccettature della tua inebriante terra-madre…sconvolgente..grazie Michele…♥…

elemento.
Sergio Catalano ‎…mi piace molto Michele;-) … colgo l’occasione per inviarti i miei più sinceri auguri per Natale e il 2012… e anche per tutti quelli che varranno;-) un abbraccio. Sergio
Luigi Muccitelli Amico, un presagio di ricamo orientale il tuo che già da molti anni si va tessendo non solo il Sicilia. Buon Natale e un anno 2012 pieno di salute e di successi, Luigi…
Lucia Di Marco E’ meraviglioso!!! …ricamo orientale…magico!!! AUGURI di un magico Natale e Felice Anno Nuovo!!! Grazie!!!
Liliana Russo Grazie Michele di aver dedicato una tua bellissima tela alla mia amata Sicilia!!!!Sinceri auguri!!!!!! *__*
Marina Arianna Sei un tesoro come sempre.Grazie x avermi resa partecipe di questo tuo ennesimo CAPOLAVORO!!!Lo dico e lo ripeto,x me sei un GRANDE ARTISTA!!!!Augurissimi ma nn solo x il Natale o x l’anno nuovo,ma x la tua vita di uomo e,scusa se mi ripeto,di ARTISTA.Spero ke al più presto realizzi ciò ke il tuo cuore desidera ardentemente!!!!!Ciaoooo bacio
Monique LestingiBellissimo regalo auguri anche a te baci
Medea MirzashviliSiete tra i piu grandi artisti Michele. Vi auguriamo un buon Natale e un felice anno nuovo.
Matilde Serao nè inizio nè fine della forma ..mi dà l’idea di connessioni di forme del reale , perdona la mia ignoranza :-)) ..molto bello ..grazie !!piace questo elemento.
Ornella Iezzone davvero molto bello, complimenti!!!!
Ornella Pennacchioni Grazie!!! molto bello Michele 🙂

Roberta StelviGrazie caro Michele, io amo la tua arte il tuo stile. Uno stile tutto tuo, unico nel suo genere.

Rosanna Biscardi Qualcosa tra i graffiti antichi, i mosaici di Piazza Armerina e le stoffe esotiche..
Silla Campanini AUGURISSIMI!!..BELL’OPERA
So Fiore ‎…amo la Sicilia e la sua gente…..
Nikita Fujikobeth Gray Haring Merci, Michele…. je suis tout à fait d’accord sur les émotions qui nous apporte la terre de Sicile …
On dirait qu’il ya le Vulcan qui pousse et qui nous oblige à faire de l’Art…
Mes toiles son d’habitude encore plus grands… Demain ma journée sera entièrement dédiée à mon énorme tableau de Paris… J’ai décidé finalment de le terminer depuis longtemps que je l’observe. Merci de m’avoir demandé l’amitié… Bienvenu dans la maison de la Tigre ==”*_^== ( je fais de l’Art avec mes pattes ) (””) (””
Claudine Cunibert Merci pour l’identification et félicitations pour cette toile que je me réjouis de voir en naturel…amitiés…
Dino Licci Il tuo quadro è semplicemente stupendo e racchiude in sé la storia remota di una terra che è sempre stata un crogiuolo di civiltà e genti di ogni etnia e costume. Inoltre, ammirandolo, si respira l’aria del mare, del fuoco, dei vulcani, del violento divenire della vita e richiama vagamente i graffiti dei nostri antenati e gli arazzi tipici delle nostre terre mediterranee. Complimenti!
Milena Madera Michele,anche questa volta hai rapito i miei occhi facendomi trasalire e con stupore mi restituisci il gusto di sfilare cose mai viste. Tu testimone dell’amore x l’arte obbedisci a quell’impulso antico di saper esaltare attraverso questo dipinto una terra meravigliosa come quella della Sicilia invitandoci ad apprezzarla come merita . In verità non mi basta l’immaginazione ora per capire fino in fondo quanta bellezza essa contiene se non mai la raggiungerò per potertelo anch’io raccontare. Grazie di cuore . Hai tutta la mia stima. Milena ♥
Rik Forsenna complimenti Michele!
Viviane Donche Gambicchia Toutes mes félicitations, je reste sans voix…
Светлана Дъкова grazie,bellissima!!!

Toty DonnoComplimenti Michele….enigmatico…molto bello…

Mohamed Mous travail fourmidable

Marina Rosanero‎…questi colori chiedono di essere ascoltati…la magia parla in silenzio !Splendido omaggio Michele !Grazie !!!

Mariarosaria Guarini sono sempre contentissima quando mi rendi partecipe alle tue opere, Grazie di ♥ Michele Buon Anno..!!
 Carol Artego la Sicilia mi aspetta! 🙂
Bruno Esposito QUASI GRAFFITI ARCAICI..tela che fà da antro e caverna..viva testimonianza..come corallo negli abissi..a decantar terra di mare..e di millenni di antiche dottrine…labirintica simbolistica..OK
Marine Faute-Hoo ma belle mère est sicilenne et serait surement fière si il voyait votre très beau tableau!!
Michele Sabatino
Copyright © 2011
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Annunci

Nascono così i miei quadri…

Qualcuno mi ha chiesto di spiegargli come fanno le tele a nascere e allora ho raccolto qualche schizzo per evidenziare il percorso artistico iniziale affiancandoli ai quadri che rappresentano quello finale…il tutto per voi.

Quelqu’un m’a demandé de lui expliquer comme ils font les toiles à naître et alors j’ai recueilli quelque éclaboussure pour souligner le parcours initiale artistique en les accolant aux tableaux qui représentent le final…le tout pour vous.

Alguien me ha preguntado de explicarle como dan a luz las telas y entonces he recogido algún bosquejo para evidenciar el recorrido artística inicial acercándolos a los cuadros que representan aquel final…el todo por vosotros.

“Graghi II” (acrilico su tela 50×70)

 

Si tratta di un quadro a me caro per i ricordi che mi trasmette che sono quelli di un periodo di vita vissuta in giro tra alberghi e  mostre e mi lascia un senso di tenerezza rispetto al mio passato e alla mia coscienza. Vorrei  con questo anche lasciare un avviso ai naviganti i quali pensano che la mia vita sia tutta rose e fiori e  per questo si permettono il lusso di prendersi certe licenze che altrimenti se sapessero non si prenderebbero. Il fatto che mi dimostri forte davanti a tutti non significa che io stia attraversando un bel periodo e mi preme sempre lasciare questo messaggio attraverso un quadro perchè a me non piace fare inciuci ed allora spero che la gente capisca che il mio dare verso coloro che hanno la pazienza di guardare un mio quadro è un atto onesto e sincero sia sentimentalmente che intellettualmente e un atto di fede  nei miei confronti ad andare avanti in un momento in cui sono soltanto io a farmi forza e spronarmi a non mollare rispetto alle mie idee e a i miei ideali che hanno fatto si che assieme alle esperienze e alle circostanze della vita che fossi la persona che sono tuttora. Vorrei altresì ricordare a tutti coloro i quali credono che io sia una persona facilmente manovrabile che se vogliono essere miei amici di smetterla di cercare di considerarmi la persona che loro vorrebbero che io fossi ma di accettarmi per quello che sono e di capire che tutto quello che voglio è di guadagnarmi il pane con le mie forze senza per questo che si abbia la paura di perdermi…se davvero ci tengono a me. Se poi mi augurano o non mi augurano il successo è un problema loro,io sono già contento di quello che ho fatto e mi hanno confortato per tre anni i tantissimi attestati di stima e di affetto che mi hanno tributato le persone sul web, nelle mostre, per strada, ovunque,ma davvero tante che non mi sarei mai aspettato prima di iniziare questo lavoro. Poi,non mi ha detto il medico di fare il pittore,se lo faccio è perchè ho un dono naturale che sarebbe peccato sprecare e voglio fare dono a tutti attraverso le storie che racconto di questo messaggio di comunanza di fasi della vita attraverso le quali siamo passati un poco tutti e quindi di capire che non siamo soli su questa faccia della terra. Grazie sempre a tutti di seguirmi e di regalarmi questa gioia del cuore e continuate a seguirmi che ho ancora molto da dare.

——————————————————————————————–

Il s’agit d’un tableau qui m’est cher pour les souvenirs qu’il me transmet et qui sont ceux d’un période de vie vécue entre hôtels et expositions, et qui me laissent une impression de tendresse en regard de ce passé et de ma conscience.
Je souhaiterais avec celui-ci laisser un message à certains, lesquels pensent que ma vie soit rose et fleurie et qui prennent certaines licences, licences que les autres s’ils savaient ne prendraient pas.
Le fait que je me montre fort devant tous ne veut pas dire que je suis en train de passer par une période faste mais il me tarde de laisser ce message  à travers un tableau parce qu’il ne me plait pas de duper et donc j’espère que les gens comprennent que ce que je donne à ceux qui ont la patience de regarder un de mes tableaux est un acte honnête et sincère que ce soit sentimentalement qu’intellectuellement et c’est un acte de foi envers moi
pour aller de l’avant dans un moment où je suis juste moi à me faire courage, à m’éperonner, à ne pas baisser les bras eu égard à mes idées, à mes idéaux qui ont fait que je suis ce que je suis.
Je voudrais rappeler à tous ceux qui pensent que je suis facilement manipulable que s’ils restent mes amis d’arrêter de chercher de me considérer comme la personne qu’ils souhaitent que je sois  mais de m’accepter pour ce que je suis et de comprendre que tout ce que je demande est de gagner mon pain quotidien avec mes forces sans pour cela qu’ils aient
peur de me perdre… si vraiment ils tiennent à moi.
Si après ils me souhaitent ou qu’ils ne me souhaitent pas du succès c’est un leur problème, moi je suis déjà content de ce que j’ai fait et qui m’ont réconforté les nombreux témoignages d’estime qui depuis trois ans je reçois que ce soit à travers le web, les expositions, sur la route, partout, vraiment beaucoup, au-delà de ce que j’aurais pu espérer en commençant ce travail.
Et puis, ce n’est pas le médecin qui m’a dit de faire de la peinture. Si je le fais c’est parce que j’ai un don naturel qu’il serait dommage ne pas l’utiliser et je veux en faire profiter tout le monde et faire comprendre que nous ne sommes pas seul sur cette terre.
Merci à tous de me suivre et de m’offrir cette joie du coeur et continuez à me suivre parce que j’ai encore beaucoup à donner.

———————————————————————————————-

Se trata de un cuadro a mí querido por los recuerdos que me transmite que son por ahí aquellos de un período de vida experimentada entre hoteles y exhibiciones y me deja un sentido de ternura con respecto de mi pasado y a mi conciencia. También querría con este dejar un aviso a los marineros los que piensan que mi vida sea todo rosas y flores y por este se permiten el lujo de cogerse ciertas licencias que de otro modo si supieran no se cogerían. El hecho que me demuestras fuerte delante de todo no significa que yo esté atravesando un bonito período y siempre me comprime dejar este mensaje por un cuadro porque a mí no gusta hacer “inciuci” y entonces espero que la gente entienda que el mío dar verso los que tienen la paciencia de mirar un cuadro mío es un acto honesto y sincero sea sentimentalmente que intelectualmente y un acto de fe en los míos confronta a ir adelante en un momento en que soy solamente yo a hacerme fuerza y espolearme a no dejar con respecto de mis ideas y a mis ideales que han hecho él que junto a las experiencias y a las circunstancias de la vida que fosos la persona que soy todavía. Querría además recordar a todos los los que creen que yo sea fácilmente una persona manovrabile que si quieren ser mis amigos de pararla de buscar de considerarme a la persona que ustedes querrían que yo fuera pero de aceptarme por lo que soy y de entender que todo lo que quiero es de ganarme el pan con mis fuerzas sin por éste que se tenga el miedo de perderme…si de veras nos tienen a mí. Si luego me desean o no me desean el éxito es un problema loro,io ya estoy contento con lo que he hecho y me han confortado por tres años los muchos atestados de consideración y cariño que me la han tributado personas sobre el web, en las exhibiciones, por calle, ovunque,ma de veras tanto que no me habría esperado nunca antes de iniciar este trabajo. Poi,non me ha dicho de hacer el pittore,se el médico lo hago es porque tengo un regalo natural que habría pecado desperdiciar y quiero hacer regalo a todo por las historias que cuento de este mensaje de comunidad de fases de la vida por el que somos pasados un poco todo y por lo tanto de entender que no estamos solos sobre esta cara de la tierra. Gracias siempre a todo de seguirme y de regalarme esta alegría del corazón y seguís siguiéndome que todavía tengo que mucho dar.

******************

Commenti degli internauti su quest’opera raccolti da Fb:

Claudine Cunibert Magnifique…Très beau texte… plein de vérité…Félicitations et merci pour cette identification…amitiés…

Angela ArgentinoMichele !!! sii felice e LIBERO !!!

Antonio FontanaGrazie per il regalo che ci fai…ti auguro serenità!
Adriana Scanferla La serenità va conquistata giorno per giorno.Bellissimo quadro, è vero ogni volta è un dono. Un abbraccio!
Roberto Lo Presti In un grido strisciante e modulatissimo al di là della coda, il pensier rugge , anima ,difende e si difende contro le anomalìe ventricolari del mondo iniquo e assai balordo. Sempre caro,t/Roberto
Antonio de CurtisMichele Io, come già ti ho detto, non ne so tanto, anzzi non ne so niente di pittura … perciò il tuo quadro, non lo capisco.
Io ci ho visto una bocca aperta a ghermirmi come quella che ti racconto più sotto.
Ti sarei grato se me lo volevi illustrare.
Quanto agli “altri” … te che te ne frega … se ti posso dare un consiglio da papà vecchio … “non ti curar di lor ma guarda e passa” e va dritto per la tua strada che arriverai dove vuoi.
Ti aggiungo il pezzo che mi ha ricordato il tuo quadro.
” ….
Hai mai sentito, tu, le mani gelide della paura accarezzarti e abbracciarti e stringerti, stringerti forte?
Ricordo, eccome lo ricordo! Matteo o zuoppo dare l’ultimo giro di chiave alla porta del circolo;
“Bonanotte”; “Bonanotte”;
lo scarno gruppo degli ultimi avventori presero ciascuno la sua strada.
Nessuno la mia.
“Vavattenne ’a casa, ‘uagliò!”, il consiglio e l’ammonimento.
A me, disperato, suonò una sfida.
M’avviai intrepido per il breve tratto di strada ancora illuminato.
Più avanti il lungo tunnel buio.
I rami degli alberi degli orti che la fiancheggiavano coprivano d’una volta verdeggiante la strada che s’inerpicava verso casa. Accogliente e refrigerante nella calura estiva; quante volte ne avevo goduto! l’avevo cercata, benedetta! Ma adesso….
Per dimostrarmi la mia determinazione affrettai il passo e v’entrai deciso.
Tentai timidamente di fischiettare a farmi compagnia, ma il fischio non veniva fuori.
Il coraggio cedette d’improvviso; la corsa a perdifiato e il cuore che martellava il ritmo delle gambe: più in fretta, più in fretta, più in fretta.
Risento ancora dietro le spalle il fruscio di tutte le streghe, di tutti gli orchi, di tutte le “anime r ’o priatorio”, di tutti “’e riavule r ’o ’nfierne“ che mi correvano appresso.
Risento il silenzio della mia voce che mi urlava dentro tutta la mia paura.
E quella strada che non finiva mai!
La luce fioca del lampione amico che rischiarava l’ingresso del portone sembrò la vampa improvvisa di fuoco che rianimava uomini e cose intorno al focolare nelle sere fredde d’inverno.
L’abbracciai piangendo lacrime silenziose e liberatorie “‘o piesche”: il masso amico, sedia, sgabello, tavolino per tante faccende;
e aspettai che anche il cuore rallentasse un poco; poi, piano piano, senza far rumore, m’avviai per le scale verso la camera da letto; socchiusi la porta, entrai.
“Affrè?” suonò la voce sonnolenta e interrogativa di mia nonna nel dormiveglia dell’attesa del figlio.
Risposi con un grugnito anonimo, irriconoscibile; irriconosciuto.
Tornò il russare profondo e ristoratore dei tanti che dormivano.
I’ m’ ‘o rricorde!
Nun’ m’ ‘o ppozze scurdà.
Ars E CriticaMi ricorda una storia di draghi :-)) però hai senso del colore e spazialità..
Beniamino Feula Buongiorno e grazie Michele, ogni quadro ha un suo fascino e i colori sono eccezionali …..
Catello Solimene MAMMA MIA LE TUE PAROLE MI HANNO EMOZIONATO!!! caro amico mio segui sempre la tua strada perche se e quella che tu vuoi E SEMPRE QUELLA GIUSTA SEI UN GRANDE TI STIMO TANTO
Claudia Mantelli ‎..Fai molto bene,Caro Michele Sabatino!Grazie di aver condiviso il Tuo splendilo ArtWork!Mi piace molto
Emme Gi è bellissimo….quell’azzurro poi….
Fabio Amato si perde/lo sguardo/negli spazi infiniti./ Chiuso dal filo spinato/delle convenzioni/viviamo ghetti interiori/cercando../nel profondo del mare/il nostro grido di libertà

Gabriele Prignano E’una mano geniale che traccia una storia a colore che mi appare abbastanza complessa, densa di eventi non facili, non lieti. Complimenti!

 Nunzia Zambardi ‎”..io sono già contento di quello che ho fatto”….Michele,mi piace questa frase..
Gilda Massari grazie di ♥ Michele per questa tua testimonianza di alto spessore umano e artistico…un grande momento..

Klem D’Avinoil tratto nero e la scelta del viola sono intensi e dimostrano la qualità introspettiva interiore, caro michele. sei una persona speciale!

Katia Mangano Wellington Non mi avventuro ad analizzare il tutto e cercare simboli e associazioni. Mi piace e basta. I colori mi placano e i disegni abbastanza ingenui e fiabeschi, direi, stuzzicano la mia immaginazione. L’introduzione e’ sincera e rivela una personalita’ forte e risoluta. Grazie

Luca CeccarelliBlu…La pasta in cui sono immersi tutti gli esseri ha il colore che amo….GRAZIE! E complimenti.

Lucia Di Marco molto bello…adoro il blu: il colre del mare e del cielo; il colore dell’immortalità!!!|Per i cinesi il colre dell’immortalità e della spiritualità!!!
Giuseppina Titti Grittani Thalassinou SPONTANEA FRESCHEZZA, LIMPIDEZZA DI UN ANIMO PURO
Marina Arianna‎…Nn ti curar di loro ma guarda e passa….Sei un ragazzo MAGNIFICO, intelligente ma,quel ke mi piace di più,molto SENSIBILE!!!!!continua x la tua strada e,spero di tutto cuore,ke sia costellata da innumerevoli SUCCESSI!!!!ciaoooooo baciiiii
 Mario Marchetto MICHELE CARISSIMO GRAZIE DI CUORE … INFINITI SEMI DI LUCE ♥ ♥ ♥
 Michele Borriello ‎..devo dire la verità, questo quadro, rispetto ad altri che ho avuto modo di visionare, risulta ai miei occhi particolarmente “grafico” nelle linee che nei colori, oltreché nella composizione. Lo preferisco.

Anna PerroneForza Michele, non mollare mai e vai avanti per la tua strada!

Raffaella TesoroBello Michele linee, colori, vivacità e movimento il tuo è un percorso che tu penso hai già segnato dentro…..devi solo avere la pazienza di partorirlo….. è sempre emozionante vedere le tue opere, grazie
Medea Mirzashvili Ogni testo e dipingendo di Lei mi stupisce Michele.La Sua arte parla sua personalita.
Nov Architectura Tieni duro e continua così, l’arte è un motore molto grande.
Paf Pittrice E’ vero … non siamo soli, è bello ciò che esprimi.. e la tua storia è quella di tutti…possono cambiare solo gli eventi ! Lo sguardo del drago è addolcito da strade luminose che giungono a se. Noto un po di rosso che svolazza in lontananza.. mi piace..Buona vita Michele

Restivo CalogeroBello il quadro ed interessante e il messaggio che l’accompagna.

 Pina Franzese grazie Michele per il tuo dono…. ti ringrazio soprattutto per l’apertura che hai verso i tuoi amici….. sei una pesona in gamba, un vero artista. Ti faccio i miei complimenti per le tue creazioni con le quali trasmetti e condividi i tuoi sentimenti con noi, devi scusare chi a volte non riesce a entrare in sintonia. Grazie…. buon lavoro

Roberta StelviMichele Sabatinoio non amo i colori freddi ma questo tuo lavoro è stupendo, mi fa amare questi colori. Grazie di ♥ un bacio.

Salvina AlbaIo invece amo l’azzurro in tutte le sue sfumature e questo quadro è incantevole!!! Bravo Michele, questo si chiama parlar chiaro!… mi sei piaciuto.
Rosanna Biscardi Mi sembra riuscito meglio di altri visti,più nitido ed equilibrato nella composizione! Comunque sei fatto per l’astrattismo.:-)

Valentino Marra ArtGrande…:)

Ute Margaret SaineCaro Michele, grazie del dipinto (vedo un drago, sono pazza?) e grazie anche delle tue parole sincere. Non e’ facile stare davanti ad un vuoto, sia di carta o di tela o sia uno schermo, condividiamo tutti la condizione di sentirci ogni tanto trascurati o sprecati. Ma non e’ possibile creare senza solitudine. Un abbraccio!
Teresa Loguercio ‎:0)) (sorrido)….. e con tanto affetto sincero ti auguro tutto quello che desideri di cui scrivi…. ( lo meriti davvero) e ti auguro di intraprendere strade dell’anima sempre nuove e fortemente sentite ed oneste così come è la persona i…n te che conosco…come dubitare di quanto scrivi?? ….la dolcezza d’animo non andrebbe mai confusa con la fragilità…(è un’altra cosa)….la dolcezza d’animo è quello che fa la differenza fra un vero signore e un ciarlatano… e non significa certo essere dei manichini. Ci sono modi e modi di affrontare la vita…. e a volte un silenzio o una smorfia del viso leggermente accennata può nascondere una forza d’animo e una determinazione di gran lunga più grande di un urlo….. continua così Michele che sei grandioso!!! :0)) A proposito…. il quadro è meraviglioso… come del resto ogni cosa che crea un’anima puramente costruttiva… :0))
Novacolor Italia Che bello poter vedere in una opera del Genere tutto quello che vogliamo.. Forse anche ciò che non c’è ! Buona vita anche a voi
Valeska Ocampo Gracias Michele por compartir tu explicación y mensaje, abrazos
T-Steel Acciaio Inox Complimenti per la schiettezza e la voglia di aprirti a noi amici di Fb. Dalla sinergia di linee morbide (curve) e dure (rette) si denota la tua complessità….cio chè non ci distrugge ci fortifica…continua così!!!
Loretta Fois Grazie Michele…bello il dipinto e il tuo pensiero di libertà..essere te stesso

Rossella Fioravanti

MICHELE,ma mica devi giustificarti….Sei sulla strada giusta, secondo me: il ns compito è prima di tutto vivere secondo la nostra natura e non secondo ciò che gli altri si aspettano da noi. Tu continua così e fai “spallucce” a chi ti vorrebbe manovrare. Sono persone tristi perchè non hanno tirato fuori la loro creatività, quella che OSHO chiama “la scintilla divina” ed Einstein “il dono sacro”.Tu dipingi, c’è chi canta,balla,scrive, cucina con grande trasporto e amore. Così si riesce a “creare”,qualità prettamente divina, in qualsiasi campo, con un tocco del tutto originale.E , quando facciamo una cosa con amore, ci da forza,quella che ti riconoscono….Era un periodo sereno quando hai dipinto il quadro: io ci vedo il tuo cielo interiore dove tutte quelle linee sfrecciano e si incontrano in libertà,sia pure con i rischi ed i pericoli della vita, rappresentati da quella creatura che mostra i denti e che ti sfida, come uno di quei draghi delle tue favole da bambino…..Bravo!!
Monique Lestingi Bellissimo lavoro ! I colori poi trasmettono un senso di tranquillità …. Grazie amico mio
Michele Sabatino
Copyright © 2011
TUTTI I DIRITTI RISERVATI