“Il domatore” – (acrilico su tela 50×70)

 

Il domatore è colui che tiene a bada ed ammaestra gli animali e anche se ritengo questo mestiere ingiusto perchè gli animali devono vivere in libertà non è questo il senso del racconto.

Mentre le bestie sai che sono tali e riesci con la bravura del domatore ad ammaestrarle ed appunto tenerle sotto controllo, trovo che in realtà tenere a bada gli esseri umani sia di gran lunga più difficile e doloroso in quanto ci sono degli esseri umani che sono davvero irreprensibili e commettono gli stessi errori di continuo…su di te.

Per questo nella pittura ho rappresentato un domatore di animi umani “pugnandi”  che roteano attorno alla tua vita senza che tu possa abbassare la soglia dell’attenzione per un solo istante.

Ci tenevo a dipingere questo quadro per portare alla luce questa mia voglia sbagliata di cercare di tenere quanto più sotto controllo le persone,in effetti non sono mai stato molto bravo nello scegliermi le amicizie e nel corso degli anni sono passato di persona in persona non senza dolori e spero che questo dipinto sia per me di buon auspicio per il futuro dove possa trovare persone sempre più sincere,leali ed oneste,proprio come meriterei di frequentare.

Ovviamente l’auspicio vale per tutte le persone per le quali provo affetto e per coloro (tanti in verità) che in questi anni mi sono stati vicini in un modo o nell’altro.

……………………………………

Le dompteur est celui qui s’occupe et dresse les animaux et quant bien même je trouve ce métier injuste
car les animaux doivent vivre en liberté, le sens du récit n’est pas celui-ci.
Tandis que les bêtes, le dompteur par sa bravoure réussi à les dresser et à le contenir, je trouve qu’en réalité essayer de s’occuper
des êtres humains soit beaucoup plus long et douloureux parce que ce sont des personnes qui sont “irrécupérables” et qui commettent toujours les mêmes erreurs envers toi.Je tenais à peindre ce tableau pour montrer ma volonté erronée de tenir sous contrôle
les personnes, en effet, je n’ai jamais été très bon dans le choix de mes amitiés et dans le décours des années, je suis passé de personne en personne non sans douleur, et j’espère que ce tableau soit de bon auspice pour le futur où je pourrai trouver des personnes toujours plus sincères,loyales, et honêtes…. comme je mériterais de fréquenter.

Il va de soi que cet augure vaut pour toutes les personnes pour lesquelles j’éprouve une affection et pour celles (beaucoup du reste)
qui ces dernières années m’ont été proche dans un mode ou un autre.

………………………………….

El domador es el que tiene a cuida y amaestra los animales y aunque creo esta profesión injusta porque los animales tienen que vivir en libertad no es este el sentido del cuento.
Mientras las bestias sabes que son tales y logras con la habilidad del domador amaestrarla y precisamente tenerle bajo control, encuentra que en realidad tener a cuida los seres humanos sea mucho más difícil y doloroso en cuanto hay de los seres humanos que son de veras irreprensibles y cometen los mismos errores de continuo…sobre de ti.
Por este en la pintura yo he representado a un domador de ánimos humanos “pugnandi” que circunvolan alrededor de tu vida sin que tú sólo puedas bajar el umbral de la atención por un instante.
Nos tuve a pintar este cuadro para llevar a la luz este mi quiera equivocada de tratar de tener cuanto más abajo control los persone,in efectos no he sido nunca muy bueno en el elegirme las amistades y en el curso de los años soy dado de persona no en persona sin dolores y espero que esta pintura sea por mí de buen agüero por el futuro donde pueda encontrar a personas cada vez más sincere,leali y oneste,proprio como merecería mención.

—————————————————————————-

Commenti degli internauti su questo quadro raccolti da Fb:Pasquale Gerardo Santella Caro Michele, al di là della tua riflessione personale, il dipinto ha una segnica e dinamica vitalità che l’occhio di chi guarda può scomporre e diversamente ricomporre con la mente secondo le suggestioni offerte dal titolo.Lo definirei un oggetto metamorfico.
 Valeska Ocampo Maravilloso, lleno de vida!

Oddo Domenica Chi è consapevole ha il dovere tramite i propri carismi e talenti di far luce affinchè anche chi vive smarrito nel buio dell’inconsapevolezza, possa trovare la strada….. .Bellissimo il dipinto e preziosa la nota che lo spiega… Grazie caro Michele! ♥

 Bacco Nessuno Lù · bellissima immagine!
 Alba Elias Mui lindo Michele!!!!! Gracias……kiss ╭♥╯

 Angela Harridan SaggeseCredo che la tua esperienza sia comune a tutti. E credo anche che il controllo andrebbe esercitato soprattutto su noi stessi.Il resto viene di conseguenza, gioie e dolori sono le due facce della stessa medaglia in fondo. Complimenti Michele.

  Anna Carlomagno Bellissima rappresentazione di sentimenti!!!

 Antonella BotticelliSante parole e complimenti x l’opera!

Giovanni Cesario simbolismo figurativo..con messaggi subliminali portati da ambasciatori formali..tramite segni che tendono a mascherare il loro mistero..per evitare la rivelazione improvvisa…una più matura comparazione cromatica rende interessante l’opera
Antonio FontanaGrazie Michele…un’ opera che esprime la tua trasperenza!
Antonella Palermo Ne ho conosciuto anch’io qualcuno di questi “domatori di animi umani” e non ti nascondo che riescono a farti molto soffrire! Complimenti dunque per l’intento che dai a questa tua pittura e complimenti anche per l’uso molto bello in essa del colore e per l’intensa capacità espressiva dell’acrilico! Ti ringrazioe ti auguro di cuore buona serata.
Rosanna Biscardi é un bel pensiero..conserva la tua sensibilitä ma non avere mai paura di nessuno!
Ute Margaret Saine Un bel testo molto rivelatore Michele, ma il dipinto l’e’ ancora di piu’, bello e rivelatore! Questo dipinto mi da voglia di scrivere! Vorrei risponderti, fare una descrizione di cio’ che vedo, ma per il momento solo questo: l’atto di voler domare e’ forse una versione sbagliata del gioco. Il tuo arte e’ un gioco e quando dipingi ti riveli e quindi sei vulnerabile, allora temi gente che non sappia rispettare il tuo gioco ne’ rispondere con un (loro) gioco, ma che ti disturbino e minaccino. Ancora complimenti Michele, uno dei tuoi migliori!
 Catello Solimene SEI UN GRANDE ARTISTA OLTRE AD ESSERE UNA GRAN BELLA PERSONA QUALCHE VOLTA DEVI PROVARE A FARNE UNO ISPIRATO ALLA NOSTRA MAGICA SQUADRA

 Diana Parkerbellissimo!!!!. Amo questa combinazione di colori! grazie mille Michele 🙂

Daniela Ferraro  Spesso si rende necessario il tenere sotto controllo le persone solo per difesa personale.Nella vita puoi essere solo o vittima o carnefice, non ti è concessa una via di mezzo tranne che tu non decida di ritirarti sull’Everest..ed è perciò …che le persone che non amano essere vittime, devono per necessità ritrovarsi nei panni, per quanto aborriti dalle stesse, di domatori e carnefici perchè..non c’è altra scelta.Il tuo dipinto esprime bene, a mio avviso, questa repugnante necessità di chi non ama essere ingannato nè subire…Un caro saluto, Michele.
Durga Pirri molto bello il quadro … grazie Michele sei un grande artista!!!!!!!!!!
 Elvira Buonocore per noi indomabili mai abbassare la soglia michè, .))) ne sono grata x il pensiero e per il buon auspicioClaudine CunibertFélicitations pour cette toile…j’aime beaucoup…j’aime aussi le texte qui l’accompagne…que cette toile colorée, vivante et magnifique soit le début d’une longue série…amitiés…
Fabio Lucentinibella spiegazione e vera caro michele un abbraccio grande anche se non ci si sente spesso.
Federico Rebecchi Mari ‎…….Grazie…………complimenti per le tue opere:)
Gabriele PrignanoGrazie e complimenti, Michele!
Gaetano Maria Migliore Grazie Michele! apprezzo sia l’Opera che la premessa emozionale!
………………………………
Da parte di Ute Margaret Saine mi è stata dedicata questa splendida poesia che abbina il dipinto a questi versi:

Corrosive reality

flash of an instant

no matter how I dash

twist my constricted body

force corrugated arms up

to conjure the mask

of the blue sun god

promising only downpour

my public and the monsters

I tame are the same insane

big bulging submarine eyes

looking for leaking weakness

bodies all tentacle flailing tails

electric-seeping eels of the deep

at bay lie in ambush for me

ogling to steal a chance

to cut electrocute

flash of an instant

corrosive reality

……………….

Ornella MarianiHai descitto il subconscio, o una interiorità. Ma è anche un abisso marino di animali saetttanti ed elettrici, sguscianti in anfratti nascosti. E’ un profondo mare in agguato sul fondo descritto con poche e duttili pennellate. Molto pittorica Ute ed elegante. (Chi sta nella baia in ambasce?) Rimane anche il mistero…:-)

Ute Margaret Saine Una situazione da circo: il domatore davanti a diverse bestie, quelle nel cerchio e quelle altre sulle gradine 🙂

 Mascalzone LatinoIl disegno è molto bello, astratto ma denso di valore. Accompagnato poi dall’ottima e profonda spiegazione che ne dai, ne fa davvero un insegnamento fondamentale per l’essere “umano”, come dici tu. Grazie del pensiero, Michele.

 Marina Rosanero io invece ti auguro di saperle riconoscere a volo le persone oneste e sincere …sono come i temerari acrobati che non amano la rete e per questo spesso soggette a precipitare perchè non riescono a separare il pericolo materiale da quelo spirituale I colori di questo dipinto sembrano proiettare tutti gli impulsi del domatore! Grazie Mik fantastico!
 Angela Ragusa questo modo di usare i colori ondeggiandoli sulla tela ne fa il tuo stile..è così che tra queste onde nascono immagini diverse,figure quasi in movimento che affollano la tela quasi cercando appunto un rigore ,una gabbia…ma la creatività non ha sbarre,non si ingabbia…sboccia pure su di un prato fatto di pietre…
 Emme Gi ti auguro sempre il meglio
 Kade Mahto Celestial… tells again Tanka Painting of Tibet! Thanks Michele Sabatino for tag!
 Lorenzo Mucciga Grazie a te, un’opera straordinaria. Un fraterno abbraccio.

 Francesco Nigri

il dipinto è bellissimo Michele e la risposta è in ciò che hai illustrato e scritto.. sbagliata è la voglia di tenere quanto più sotto controllo le persone.. relazionarsi è esporsi, mettersi a nudo quando ovviamente lo si fa con sincerità e… voglia di amicizia e di crescita interiore.. a monte saper scegliere le relazioni per le giuste relazioni è fondamentale.. sei un artista eccezionale xchè oltre che dipingere squisitamente sei artista ovvero colui che fa capolavoro di ciò che vive dentro..
 Medea Mirzashvili Un affascinate intreccio tra mondo reale e mondo fantastico con minuziosa attenzione ai particolari. Io penso  dipinto da inspirazione spirituale. Guardando a questo ritratto noi passiamo trovare qualche cosa ogni volta nuova.
 Katia Mangano Wellington Il pericolo che deriva dall’uomo e’ rilevante…..come in un incubo. Avvicinamenti e divergenza….voglia di domare ma sempre all’erta…
 Mar Ti Na Fantastico!!! …Ottima osservazione! 🙂
 Nunzia Zambardi ‎…Michele…..molto bello il tuo quadro,pieno di luce e di speranza. Mi piace quando narri te stesso,sviluppi la comunicazione e ti aiuti a riconoscere i conflitti interiori per imparare a superarli…chi non si comporta cosi’….resta prigioniero della propria storia…..è un modo per convincersi che c’è sempre una soluzione possibile a tutto….Capisco che bisogna costruire autonomie…..non dipendenze, ciò si può ottenere parlandone con chi ti ha creato un conflitto,solo cosi’ puoi avvicinarti alle verità che ti mancano….
 Silla Campanini Sei d’animo molto caro!!Michele!! Bel contenuto e opera..un abbraccio
 Roberta Stelvi Condivido il pensiero della mia carissima amica Silla. Grazie Michele.
 Roberto Lo Presti L’uomo al di sopra della scala dei valori…- L’Essere negli esseri congiunti,combinati,permutati ,integrati ad essenza Divina, in un abbraccio collettivo senza ‘frusta e forcone,ma lì vicino,con sentita passione. L’amore con flora e fauna allarga il cuore, tinge la tua tela di variegati tratti pur da brivido evidenziati dentro la ‘ gabbia’ e fuori nei bimbi attoniti ed attenti…-I colori del Circo forti e significativi per la luce e lo splendor che deve emanar in ogni angolo e la ‘trombettina che suona una bambina camminando scalza pei campi… è lì tutta la magìa …’del sogno tuttor sospeso ed in attesa…-
  Maria Matrone Grazie veramente di cuore! Mi piace quello che dai coi tuoi colori! Ti abbraccio!

 Teresa Loguerciobuon giorno Michele…Gran bel lavoro, complimenti!!! :0))

 Tuncay Ünsal Dear friend, very impressed with your work.Another thing that impressed me was to explain.Thank’s.
 Monique Lestingi bellissimo lavoro ! complimenti !!!

 Toty Donno Splendida armonia di colori, un’arcobaleno di fantasia….complimenti “collega”….molto bello….Che Dio ti benedica.

Tesseraurea Associati Dobbiamo restare uniti! Sempre…pretendendo un domani migliore nel nostro piccolo e collettivamente…
Tesseraurea Associati Approvano e Consigliano!…
 Marina Bekisz Je dois être un peu blonde…je ne comprends jamais très bien comment j’en arrive à apparaître dans ces oeuvres publiées…..mais comme je les aime vraiment beaucoup beaucoup , ainsi que les commentaires….ben je ne dis pas non…j’accepte !
 Raffaella Tesoro Chi trova un amico trova un tesoro….in questo caso sono io il “tesoro” che ho trovato te e tu hai trovato un’amica o almeno lo spero. Bellissima la tua descrizione della tua opera, chi meglio dell’autore sa quali sono le motivazioni e le emozioni che hanno permesso di portare a termine un parto così ben riuscito? Ciao e complimenti spero di continuare ad ammirarne ancora tante delle tue opere. Ciao
  Pina Franzese ciao Michele Sabatino sono belli i tuoi dipinti, complimenti…..grazie per il pensiero molto gradito…. anche io ti auguro di incontrare sempre persone sincere, leali e oneste come veramente meriti di frequentare….. 🙂
 Corona Perer Mi hai fatto venire in mente il centenario Gillo Dorfles e…senza che ci possano sentire…con un bel pò di vitalità in più, complimenti
 Milena Madera ecco,un altro capolavoro Michele!
mi sorprende e mi emoziona sempre il tuo continuo mettere a nudo l’animo colorato dove risiede bellezza ,semplicità armonia . GRAZIE ♥
 Paf Pittrice Unico ed espressivo. Sii sempre te stesso, i viandanti si trovano ad ogni angolo della strada! Offri la tua amicizia con amore, e chi ti ama ti comprenderà!
Oddo Domenica Chi è pieno di sè conosce solo le proprie ragioni e i propri comodi ed è sordo alle ragioni degli altri! Ma anche se è cosi, c’è chi nasce per guidare e chi per essere guidato….l’artista fa luce con le sue opere nell’oscurità di sguardi e cuori che vi si vorranno specchiare..io mi ci specchio e ti ringrazio caro Michele!!! eheheh.. Buon fine settimana!!!
 Alessio Patti Molto bello questo quadro, direi “parlante”, vivo, capace di raccontarci questi luoghi e queste esperienze circensi nei quali si consuma e muore il diritto degli animali ad essere loro stessi. Grazie Michele
 Carol Artego bella questa visione del rapporto tra persone… forse gli animali sono più “sinceri” perchè seguono essenzialmente l’istinto, agiscono maggiormente “di getto”, e le persone più sincere sono forse quelle che hanno come tutti la stessa base “animale” ma non hanno paura nè interesse di sopprimerla con troppa ragione e troppa furbizia… particolare e bello il tuo stile!
 Oriana Lucilla Baroncelli bello il quadro..bello l’augurio..
Rustico Bentivoglio MICHE’, questo nostro Paese è pieno di tuttologi, persone che non accettano di essere persone e si ergono motu proprio a personaggi, senza, a mio avviso, poossedere la sostanza, cioè la cultura e le capacità dialogica per comunicare. Mo me …viene da domanda, ste cose te le scrivi da solo o te le scrive qualcuno? Attenzione nella seconda ipotesi, siccome l’ignoranza può e deve essere considerata un reato, in questo caso si potrebbe parlare di associazione a delinquere. L’opera, a mio avviso ha un bel linguaggio comunicativo, immediato e diretto, sia per i colori adoperati, sia per la spazialità dei soggetti e delle forme. Comunica la complessità ma nello stesso tempo la bellezza delle relazioni nella quotidianietà. Ci trovo anche un forte senso critico, e un’analogia col mondo contemporaneo, nella rappresentazione dei personaggi Mi vieni a dire ” ..trovo che in realtà tenere a BADA gli esseri umani sia di gran lunga più difficle e doloroso… ” Non sono un critico d’arte, ma solo un appassionato,e ti dico: M’hai AMMAZZATO L’OPERA. E’ tua o l’hai copiata ?
Michele Sabatino
Copyright © 2011
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Advertisements

1 Comment

  1. Il domatore cerca con astuzia ed istinto di vincere ,accostandosi al selvaggio e pericoloso…- A ritrovare ,sè stesso in quella dimensione di equilibrio e di forza che sovente ,pei sentimentali non è facile raggiungere. Ritengo sia una lotta impari tra l’estroversione e l’introversione medesima, un compromesso raro da raggiungere.La libertà ed il voluto disordine dell’artista di amare tutto e ciascuno ,mon frere, ci porta a prendere brutte ‘graffiate’ da tigri bellissime dagli occhi stupendi e dai denti aguzzi…! L’opera di cui sopra esprime nella gioia dei colori ovunque, tutta la magìa della Fiesta attorno al cancello alto e dentro il cuor è in ‘vendita’… e noi bimbi fuori tremiam con la frustaaa…!-

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...