“Piatti d’autore”

963“Piatto d’autore” – pezzo unico

1044

1045

1047

1055

1062

Michele Sabatino
Copyright © 2014

TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Annunci

“Piatti d’autore”

DSCN2270680

679

857
 10628402_10152495794279067_7228805622714330337_n
 piatto
1063

Michele Sabatino
Copyright © 2014
TUTTI I DIRITTI RISERVATI

“Projects” (acrilico su tela 50×70)

Collezione privata

Parlare di un quadro è mettersi a nudo rispetto ad un qualcosa che hai dipinto per raccontare di un pezzo della tua vita e di progetti che in fondo non ho mai avuto voglia di rivelare per il semplice fatto che mi è sempre piaciuto fare parlare i fatti e dunque di speranze  portate a conseguimento da me. Il dato di fatto è che questa tela implica una serie di simboli che sono i cardini grafici di elementi progettuali. La massima ambizione di riuscire a portare a termine nella realtà questi sogni è elemento comune che vale per tutti e per questo lascio all’osservatore la libertà questa volta di immaginarsi un futuro colorato di simboli come particelle di questo grande incastro che è diventata la vita e poi perché portarli nel cuore significa custodirli nel luogo più caldo ed accogliente che si conosca.

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

“Projects” (acrílico sobre tela 50×70)
Hablar de un cuadro es meterse a desnudo con respecto de un algo que has pintado para contar de un trozo de tu vida y proyectos que en el fondo no he tenido nunca ganas de revelar por el simple hecho qué siempre me es gustado hacer hablar los hechos y punto crucial de esperanzas llevados a consecución de mí. La evidencia es que esta tela implica una serie de …símbolos que son las bisagras gráficas de elementos proyectivos.
La máxima ambición de lograr llevar a cabo en la realidad estos sueños es elemento común que vale por todo y por éste le dejo al observador la libertad esta vez de imaginarse un futuro pintado de símbolos como partículas de este gran encaje que se ha convertido en la vida y luego porque llevarlos en el corazón significa custodiarlos en el lugar más caliente y acogedor que se conozca.
§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§
“Projets”  (acrylique sur toile 50×70)
Parler d’un tableau c’est se mettre à nu en regard à une chose que tu as peints pour raconter un morceau de ta vie et de projets que je n’ai jamais eu envie de parler pour le simple fait que j’ai toujours aimer faire parler les faits et donc d’espérances portées avec moi.
Ceci est que cette toile implique une série de symboles qui sont les peintures graphiques d’éléments projetés.
La plus grande ambition est de réussir à porter à terme dans la réalité ces rêves qui valent pour tous. Pour cela, je laisse à l’observateur la liberté, cette fois-ci, de s’imaginer un futur coloré de symboles comme de petites parcelles d’un grand élément qui est devenu la vie et puis parce que se les porter au coeur signifie les protéger dans le lieu le plus chaud
que l’on connaisse.
——————————————————————————————————-
Commenti degli internauti su questo quadro raccolti da Facebook:
Anna Carlomagno Portarli nel cuore caro Michele vuol dire anche crederci…è bellissimo questo tuo dipinto..nonostante le punte (che io non amo molto) lo sfondo dorato ed i colori in rilievo trasmettono comunque vita…in tutte le sue forme e con tutte le sue sfumature.
Joerg Stadlmueller Wonderful colors, intriguing imagery, Van Gogh vibrance in the yellow
Adriana Scanferla Molto poetica la tua presentazione Michele!
Che quel lucchetto possa conservare tutta la solarità e l’appagamento che hai saputo esprime nel tuo meraviglioso dipinto
Antonella Palermo E’ vero Michele.. portare ciascuno, anche grazie alla contemplazione dell’arte, i propri simboli-sogni nel cuore, significa “custodirli nel luogo più caldo ed accogliente che si conosca”. Complimenti per la tua arte e grazie di ♥ Serena notte.
Antonio de Curtis A me l’attenzione si è fermata su
il catenaccio aperto = la liberta …
la forchetta o la mano = la soddisfazione
la casetta in fondo al viale = la tranquillità
e accanto alla mano-forchetta quella specie di ombrello verde chemi ha richiam…ato invece un afoto vista qualche giorno fa di un merlo strozzato tra le fili di una recinzione e perciò la morte … Il resto … una foresta intricata.
Tu lo sai che sono ignorante … se …

Carlos SanchezMi perdo, a volta, nei tuoi labirinti

Carol Artegocomplimenti..
Chiara Maria Crivellari Il tuo quadro mi ricorda dei grafiti africani che vidi tantissimi anni fa.
Vita narrata e buoni auspici desiderati …sognati.
Corsi e ricorsi.
Mi piace .
Calogero Catania M’è dolce esserci…. perdermi… ritrovarmi.
Davide Nani Bellissimo lavoro…..complimenti…..:-)
Cristina Bellanti ‎…..un “artista” è colui che riesce a toccarti l’anima guardando una sua opera…….e tu ci riesci perfettamente 🙂
Felice Scotti A mio avviso stai interpretando il tuo dna da visualizzare a una certa distanza…complimenti !!!!!!
Gilda Massari una nudità che si rivela in circonvoluzioni di simboli colorati che esplodono in tremolìo di sensi fino a tracciare quel ponte essenziale che unisce ambiziosamente i tuoi progetti di vita con i nostri…grandissimo amico…( ♥ ♥ ♥ )

Giuseppe Acone‎”reiterante”… intenso!!

Sastra Buana IIWonderfull,,,,,,I love it
Graciela KatzExcelente Michele!!!Muchos éxitos!♥
Giulia Na Molto bello. mi piacciono i colori e le forme… 😉
Isabella Frati è proprio un incastro la vita, grazie Michele
Lilli Basile ambizione condivisibile ed altamente apprezzabile spinta ad avvolgersi nei propri pensieri in totale libertà 🙂
Luca Ceccarelli Forme e Colori uniti da un filo lungo quanto l’equatore….Bello!
Leandra D’Andrea stupefacente !! eccezionale complimenti Michele
Maria Pia Monicelli I Mi piace molto, è solare!
Marina Rosanero un grande incastro dove si possono individuare azioni prive di valore aggiunto…pronte ad urlare !ma il catenaccio è aperto …e questo è sintomatico! bravissimo Michele Grazie infinite!

Michelangelo MarsonStrordinariamente Bello. Grazie ! ♥♥♥

Max Rizal nice…
Melba Azucena Quevedo Ancora grazie! Adoro i tuoi regali
Medea Mirzashvili Come sempre, Lei ha il nobile idee Michele.Questo quadro è composto da molti simboli .. voglio ringraziare di nuovo.
Nunzia Zambardi Michele…in questo grande incastro che è la vita…non vedo interruzioni,momenti di pausa…fermarsi vorrebbe dire affrontare le ombre del passato….il futuro è fatto di una lunga strada colorata con i suoi angoli e vicoletti ciechi che ti portano a tornare indietro per riprendere il cammino del “vai avanti”…vedo tante indicazioni per trovare il luogo caldo del cuore dove poi fermarsi,si,fermarsi proprio li…,in angolo ricco di sentimenti…..dove….c’è tutto per poter rinascere….Complimenti per il tuo bellissimo quadro!!!!
Nika Kh so nice,thanks a lot
Paf Pittriceli nel cuore dove sono custoditi saranno la nostra forza .. ci accompagneranno in un mondo dove tutto sembra quasi perfetto, dove può regnare solo amore..dove tutti abbiamo una sola missione Pace e umiltà verso i nostri simili. Haimè !Si caro Michele sono sogni.. la cruda realtà non cambierà mai., perché dall’inizio di tutti i tempi l’uomo è stato sempre cosi…ma credo che accettandola,, ci sarà la forza per combatterla.. e un giorno dire ci ho provato, e ti assicuro che anche se sono piccole soddisfazioni ottenute, ci si sente meravigliosamente belli!!e pronti a ricominciare a sognare ancora una volta… Sei un vero Artista…
Pablo Bermudez mi piacciono questi nuovi colori!
Pina Franzese grazie Michele per me è un piacere condividere la tua arte piena di significati profondi…. mi piace molto quando parli di futuro colorato… solo ki ha un cuore buono può pensare questo…. ciao auguri per il tuo lavoro e la tua vita … ke sia sempre colorata come tu la desideri… ciao

Regina Resta Mi piacciono sempre più le tue opere, sono molto intimistiche ma anche tanto di universale. Complimenti Michele, sempre ad maiora.

Rosanna Ramondetta opere uniche…complimenti…
Sergio Criminisi QUESTO SI CHE E’ UN BEL VOLO PINDARICO!!!! GRAZIE MIKI!
Melba Azucena Quevedo Ciau Michele, la tua tela come le tue parole sono bellissimi assolutamente di portare nel cuore…..!!! Grazie!
Michela Buonagura Ma questo richiede un approfondito studio. Grazie.
Stefania Sortino riesci a rappresentare l’interiorità sempre meravigliosamente.grazie.
Ute Margaret Saine Una luminosa narrazione! Molto bello, Michele.
Carmela Francia rimango sempre colpita dalla dualità che leggo nei tuoi dipinti…da una parte le grandi sofferenze vissute e dall’altra la positività dei colori,la gioia di vivere e l’apertura al futuro…grazie Michele
Restivo Calogero Complimenti..ancora un’opera che si può leggere comer una poesia. forse che scava più a fondo di una poesia
Salvina Alba I tuoi colori, le tue serpentine, i tuoi “pettini” mi sono ormai piacevolmente familiari e offrono ogni volta un aspetto di te rassicurante e confortante; grazie!
Silvia Panico Grazie ,Michele i tuoi quadri sono sempre lo specchio delle anime
Mariarosaria Guarini Magico Michele grazie..!! ^______^
Toty Donno Grazie…Maestro….molto bella..buona serata
Raffaella Tesoro Ciao Michele ….grazie….. mi stupisci sempre con le tue creature acriliche…un percorso bellissimo quello che stai facendo potresti intitolarlo “DENTRO E FUORI DI ME”. ♥ bacio Raffaella T.
Francesca Panico come dice Silvia esprimi sempre un sentimento che parte dal tuo essere ….una voglia di solarita amore per la vita nonostante le probblematiche che la vita stessa ci propone giorno per giorno…..
Michele Sabatino
Copyright © 2012
TUTTI I DIRITTI RISERVATI

“Parto” – (acrilico su tela 50×70)

Collezione privata

Parto, inteso come partenza oppure come partorire, rappresenta quello che all’interno è di promettente come una pergamena, un sole o un cielo sereno al contrario di quello che all’esterno sono le passioni carnali e non, gli attacchi della vita e  di un mondo che ci aspetta.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Dans la langue italienne, le mot “Parto” a deux sens, soit  “le départ” soit “l’accouchement”.
Cela représente ce qui ‘ l’intérieur a de plus prometteur, come un parchemin,
un soleil ou un ciel serein au contraire de ce qui à l’extérieur sont les passions
charnelles, les attaques de la vie et du monde qui nous attend.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Parto, entendido como salida o bien como parir, representa lo que es al interior de prometedor como un pergamino, un sol o un cielo sereno al revés de lo que son las pasiones carnales al exterior y no, los ataques de la vida y un mundo que nos espera.

++++++++++++++++++++++++++++++

Commenti degli internauti su questo quadro raccolti da Facebook:

Marilina Manzoè bello che gli amici degli amici ti facciano giungere a trovare l’intensa bellezza di un’immagina che offre una meravigliosa promessa

Antonio Miola Comunque sia il periodo in cui si viene alla luce…Il parto rappresenta sempre il momento sublime della vita…che, comunque, val la pena di viverla…come dono e presenza. Grazie Michele…motivo pregnante in tela significativa…Complimenti !
Angela Ragusa la tua pittura è sempre così particolare…mi fai ricordare una cellula con il suo nucleo all’ interno , il suo citoplasma, la sua membrana cellulare che in fondo non sono altro che un universo in nuce pronto al parto o alla partenza verso lo srotolarsi di quella pergamena che porta scritta il mistero della vita.
Antonella Palermo Quasi un desiderio di… non nascita alle brutture della vita esterna!! Molto bella e significativa questa tua opera! Ti ringrazio. Serena giornata Michele. Un saluto dalla campagna siciliana.
Antonio de Curtis Resto sempre basito di fronte alle tue opere e soprattutto al racconto che ne fai …
Non ho capito perchè la pergamena che sembra mettere le ali …

Antonio Sbrizzi E’ sorprendente l’attualità ke esprimi. Complimenti:)
Daniela BertiLa creazione dentro la creazione…bellissimo ♥

Daniela Castoro ReidemaGroup veramente molto bello il pulsare della vita.
Cristina Bellanti ‎…il sole..calore…la luce…nega al buio, i colori esprimono una vivacità e una felicità inverosimile….passioni carnali? addolcite e vissute insieme a ciò che ci circonda..perchè nò un divenire…qualcosa che nasce dal nulla per generare solo amore e passione…sì perchè nò? 🙂
Emma Di Stefano Equilibrio e luce che si diffonde a illuminare il mondo…
Ernesto Fragoso very beautiful
Geri PalamaraCome affacciarsi all’aggressione del “BAGNO PENALE” .Giusto il tuo discorso della didattica dell’arte.Ciao

Giovanni Cesariopromesse colorate partoriscono gioie inattese
Gilda Massari bella l’associazione della “partenza” e del “partorire” vissuto come viaggio interiore di alta spiritualità cromatica opposto all’incessante aggressione esteriore…j’aime…( ♥
Lorenzo MuccigaCiao Michele…..Splendidi i luminosi colori…profondo il significato.Mi Piace….complimenti!!!!! Cari saluti.

Klem D’Avinoessere grandi è una prerogativa per pochi….e tu sei fra quei pochi, michè
Luca Ceccarelli Il Sole e una Colomba bianca di AMORE…..Il Centro e Perno della Via Cristiana. Così l’ho visto d’acchitto e d’acchitto ho scritto qui. MI PIACE. Complimenti!
Luisa Seno Che bello michele ………mi piace assai!!!!!!!! Complimenti ti auguro un successo Strepitoso!!!!!! ♥
Marina Rosanerostraordinari questi vasti orizzonti rischiarati da un acceso cromatismo!Grazie Michele!
Marina AriannaVeramente STUPENDO!!!!Mai titolo è stato più appropriato,sì io l’intendo ne l senso di partorire.xkè è proprio kiara l’immagine della partoriente ke con la mano accarezza il suo ventre.Grazie x avermi reso partecipe di questo tuo ennesimo CAPOLAVORO!!!!ciao Michele tanti SMACK a presto vederci
Milena Madera Parto di sudore,il tuo, sempre in cammino e per giunta in salita!
Michele,il tuo stile intraprendente per me è confermato, squarci il mio cielo interiore. Grazie ♥
Medea Mirzashvili La nascita è un fatto molto importand e misterioso nella nostra vita. La vostra creatività è costituito da arte, filosofia, poesia e anche io posso sentire la musica nei tuoi quadri. Mi permetto di dire che sono uno dei migliori artisti del nostro secolo.
Ornella Pennacchioniciao Michele! Grazie, sempre efficace..

Nadia Genta‎…grazie come sempre per avermi reso partecipe delle tue creazioni!
Ornella IezzoneGrazie Michele e complimenti per le tue creazioni!!
Nunzia ZambardiCiao Michele…..Splendidi i luminosi colori…profondo il significato.Mi Piace….complimenti!!!!!
Paf Pittrice geniale!
Novacolor Italia Intenso, emozionante e beneaugurante. Ci piace!
Raffaella TesoroGrazie Michele sono sempre comossa per i tuoi pensieri ed opere ciao Raf

Pino PalumboGrazie per il pensiero Michele, è davvero bello!!! Ciao
Pina Franzese grazie Michele bella interpretazione!!!! mi permetto di aggiungere partenza da noi stessi e dalle nostre abitudini che ci amareggiano solo l’esistenza…… ciao
Roberta StelviMichele Sabatino splendido lavoro, grazie mille. ♥

Rosalba Panachiafantastico Mick! forse è il tuo quadro che mi piace di piu’, a partire dai colori bellissimi, per arrivare al significato profondo… sempre tanti complimenti e continua così!
Regina RestaLa vita che risplende…un effetto cromatico molto intenso.
Restivo Calogero Io ci vedo una speranza (o certezza) di futuro migliore se si guarda il mondo mettendo fuori la testa dalla finestra di casa, una spinta ad osare,. Bello e…COMPLIMENTI (in maiuscole)
Salvina Alba Stupendi colori, forme intriganti che evocano un abbraccio… grazie!
Teresa Attianese‎… una partenza che dispiega le sue ali verso un futuro rappresentanto dalle onde fluide e luminose ma che mostra inequivocabilmente il legame al cordone ombelicale che hai raffigurato con tutta nettenza e possenza di un vigoroso blu… la madre? il passato? le radici? grz.

Teresa Loguercio‎…. la vita molto spesso viene pensata come l’opposto della morte…. e invece non si pensa quasi mai che l’opposto della morte è la nascita….. il vero miracolo di esistere…. meravigliosa rappresentazione Michele…… complimenti…. sempre un passo avanti!!! :0)) Kiss… la Nascita…. ma anche la rinascita….. ♥
Claudine Cunibert Tout simplement magnifique…cette vivacité dans les couleurs et ce soleil au milieu du cercle bleu entouré de flammes jaunes se découpant dans l’immensité de rose…Félicitations Michele…
Tatiana TovarMuy hermoso, muchas gracias!!!

Mely T. Mccourt Salas ‎:)uau gracias !! Georgeus ! Bello!M transmite alegria ARTISTA !! keep oo !
Katia Mangano Wellington Bello…..i colori sono pura magia anche nel significato rappresentativo…
Michele Sabatino
Copyright © 2012
TUTTI I DIRITTI RISERVATI

“Unwork III” – (acrilico su tela 60×80)

 

Questo quadro esprime la condizione di chi è alla perenne ricerca di una collocazione non solo lavorativa, di cui il titolo “Unwork”, all’interno di questa società del ventunesimo secolo troppo carica di tensioni stile Moloch e vuole evitare di farsi fagocitare da questa grande macchina fabbrica soldi e solitudini.

Inutilmente direi, perché il color grigio canna di fucile e le nubi che si addensano al di sopra di certe creature posseggono un potere che potrebbe essere disintegrato attraverso la forza e l’ingegno magico dell’individuo che deve riscoprire una sorta di umanesimo costruttivo per abbattere questa cosiddetta crisi del cavolo fatta di cifre, numeri aridi e non più di mani tese, baratti e costruzioni di relazioni tra esseri umani. Il ciclo economico non è quello dell’essere vivente ma viaggia per conto suo mettendo in subbuglio un’umanita che al contrario ha bisogno di ritrovare la sua vita che è la vera vita della vita.

***********************

Ce tableau exprime la condition de qui est à la recherche
d’un travail (C’est le pourquoi du titre “Unwork”), à l’intérieur
de cette société du XXIème siècle trop chargée de tensions et qui
veut éviter de se faire phagociter de cette grande machine, usine à sous et à solitude.

Vainement je dirais, parce que la couleur grise, canon de fusil, et les nuages
qui s’adossent au dessus de certaines créatures possèdent un pouvoir
qui pourrait être désintégré à travers la force et l’ingéniosité magique
de l’individu qui doit redecouvrir une sorte d’humanisme constructif pour abbatre cette foutue crise faite de chiffres, de nombres arides et non plus de mains tendues, de constructions, de relations entre êtres humains.
Le cycle économique n’est pas celui de l’être vivant mais il voyage pour son
propre compte en mettant en difficulté une humanité qui au contraire a
besoin de retrouver sa vie qui est la vraie vie de la vie.

************************************************

Este cuadro expresa la condición de quien es no sólo a la perenne búsqueda de una colocación laboral, de que el título “Unwork”, dentro de esta sociedad del siglo veintinuo demasiado cargo de tensiones estilo Moloch y quiere evitar hacerse fagocitar de esta gran máquina fábrica dinero y soledades.

Inútilmente diría, porque el color gris caña de fusil y las nubes que se hacen denso por encima de ciertas criaturas posseggono un poder que pudiera ser desintegrado por la fuerza y el ingenio mágico del individuo que tiene que redescubrir un tipo de humanismo constructivo para derribar esta asillamada crisis de la col hecha de cifras, números áridos y no más de manos tensas, trueques y construcciones de relaciones entre seres humanos. El ciclo económico no es aquel del ser viviente pero viaja por su cuenta poniendo en alboroto una humanidad que al revés necesita hallar su vida que es la verdadera vida de la vida.

******************

“Unwork III” – particolare

Commenti degli internauti su questo quadro raccolti da Facebook:

Angela Argentino Questo mi piace veramente sai !!! Potrebbe diventare un manifesto del disagio che stiamo tutti attraversando  con il titolo : ” Aspettando la tempesta “.

Annarita Ferrara Grazie Michele di avermi taggata in quest’opera!!! Mi riconosco al 100% nella condizione umana che vi è rappresentata e concordo con te sulla riscoperta dell’umanesimo come unica ancora di salvezza… Riscoprire in noi stessi l’umanità, il valore dell’individuo, delle relazioni umane e della collaborazione tra le persone…

Architetto Enzo Cuofano bravo hai colto nel segno

Bruno Esposito una mano tesa..quasi infinita, che or si spezza, ed io sfinito di non lavoro..vorrei inventare..un’arte provvida, non solo di cultura..ma che abbia sbocchi logistici di pratico uso quotidiano..ormai il concetto di libe…ralizzazione..e del free..è insostenibile…tutto viene rapito senza nessun rispetto, di chi ancora soffre..per spese fatte..e tempi di realizzazioni…vorrei che la voglia di fare non finisse mai..vorrei la rivalutazione di ogni tipo d’arte…e a morte..GLI ARTIFIZI…

Davide Nani Bel lavoro complimenti….:-)

Claudine Cunibert Félicitations Michele…il est très beau ce nouveau tableau j’aime beaucoup… je te remercie pour l’identification…amitiés…bisous
 Au Coeur des Artistes Ah la vie, la vrai vie !! Nous la recherchons tous !! La vie-t-on vraiment ?
Nini Pallecaccia merci 🙂
Mely T. Mccourt Salas ‎:) bello grazie!!!!! I feel so proud to have your ART with me..gracias precioso enhorabuena!!! kisssss michele ARTISTA

Arq Pedro Espinosa Ortiz Me gusta del Arte Abstractoes el uso de un lenguaje sin forma y la libertad cromática, sus texturas, colores, ritmo embelesan a los asistentes de un museo o sala de exposicion. EXITOS!!!!

Graciela Katz Muy interesante Michele!!!

Maribel Amigó wwwaaawww- che belloooooo..grazzie- Michele Sabatino..BACI.

Movimiento San-Arte ciao!!! Michele,come stai, piaccere di vederli, ti aspetto in el mov proy san-arte, con la tue expresione, in picolo tempi, non adheso facciamos conurse pe gli marca, mi piacceva que tu stai,baccione
Antonella Palermo Rivalutiamo la nostra imperfetta ma meravigliosa umanità! Molto interessante… e il quadro in sé, del quale apprezzo in particolare l’uso del colore, e la tua presentazione ad esso! Buona serata a te e a tutti.
Antonio de Curtis Mamma mia e come sono ignorante ! …
mai e poi mani vi avrei letto queste considerazioni filosofiche sociali … ecco perchè la pittura e la scultura, per me si fermano ai canoni esterioriori della bellezza …
Grazie per il commento che m’insegna … da molto lontano … come leggere una pittura … io più che le parole …
Un saluto affettuoso e … ammirato.
Giuseppe Aconesingolare! 🙂
Gilda Massari grande progetto umanistico quello di abbattere i muri della grande macchina fabbrica soldi e solitudini per ergere costruzioni di relazioni tra esseri umani…grazie di ♥ Michele per la tua immensa generosità…
Giovanni Cesario ottima opera simbolista ..cromatismo vivace e gradevole..equilibrio del fluttuare delle presenze e delle assenze..reminiscenze di componenti visivi consolidati

Liliana Guarinotristemente bello…ma io credo che si tornerà all’origine…all’essenza Umana! Un bacio Michè!

Lorenzo Campanella Morana ‎”l’ingegno magico dell’individuo che deve riscoprire una sorta di umanesimo costruttivo per abbattere questa cosiddetta crisi del cavolo fatta di cifre, numeri aridi e non più di mani tese, baratti e costruzioni di relazioni tra esseri umani. ”
Bellissimo passaggio, complimenti anche per l’ Opera..
Lucia Di Marco Grazie! E’ bellissimo; esprime pienamente il pensiero attuale … le condizioni e le relazioni sociali dei nostri giorni!!!Ancora grazie per il tag!!

Marina Arianna Caspita Michele questa volta mi hai proposto un quadro molto complesso !!!Meno male ke mi ci hai messo tu il significato. Ora capisco ke ne devo mangiare di forme di pane ancora x poter interpretare i quadri.Grazie x avermi resa partecipe di questo ennesimo tuo CAPOLAVORO, e di arricchire la mia cultura.Un abbraccio mantoso e tanti smack ciao carissimo !!!!!

Marisa Depau Che dire…… Meraviglioso….
Nika Kh wow,so nice,thank u so much for sharing
Paf Pittrice L’uomo ha paura della natura..Bravissimo Michele 🙂
Roberta Stelvi Caro Michele Sabatino stupenda tela colori associati divinamente. Grazie per la tagg. XOXO
Monik Salamander ‎..grazie…Michele Sabatino..io credo davvero..che amando veramente la vita..e l’amore…il color grigio, certe creature,riescano sul serio..a farlo dissolvere,e voglio fortemente..essere fra quelle…grazie,sei stato molto gentile.
Rosanna Biscardi grazie Michele per la tua analisi con la quale concordo e che cerco di praticare sempre (e poi il Lillà è proprio bello!)
Rosalba Panachia tutto tristemente vero.. ma noi siamo combattenti e resisteremo, tenendo presente sempre quello che hai espresso nel quadro! complimenti come al solito, Mick 🙂
Carol Artego i colori mi affascinano.. il significato e la spiegazione lo rendono completo davvero.. bello
Mimmo Sabatino grande …………

Pasquale De Angelis molto figurativo

Palma Bisaccia stupendo e partikolare come te
Pino Palumbo Davvero bello, complimenti Michele!!!

Mario Marchetto Mari-omGRAZIE CARISSIMO MICHELE ♥ ♥ ♥ PROFONDA E SPLENDIDA INTERPRETAZIONE … Quando l’ultima fiamma sarà spenta, l’ultimo albero sarà stato abbattuto ,l’ultimo fiume avvelenato, l’ultimo pesce catturato, allora capirete che non si può mangiare denaro. (Toro Seduto) …

Marina Rosanero intenso aggressivo e monumentale il modo in cui sei riuscito a proiettare il tuo sguardo verso di noi…si vede,si sente e si percepisce l’intensità, dolcemente feroce, della tua anima!Grazie Michele Bravo!

Restivo Calogero Un bel quadro che anch’io(non esperto) riesco a leggere il pensiero che i colori trasmettono. Auguri di sempre maggiori successi.

Roberto Battillocchi stupendo, grazie
Teresa Loguercio Greattttttttttttttttttt Micheleeeeeeee…… bello bellissimo…. complimenti… molto espressivo e riuscitissimo nel tema…. :0))
Nunzia Zambardi Michele….molto eloquente la tua opera….hai ragione,il mondo è ostile a determinate espressioni,ha bisogno di ritrovare la sua vita….il perseguimento a tutti i costi di grandi mete origina solo dolore e insoddisfazione….
Mariarosaria Guarini Stupendamente BELLOOOOO…!!! Grazieeeee..!! ^_______^
Medea Mirzashvili Grazie mille Michele. Come sempre sono sorprendenti. Voi siete l’architetto dell’anima
Adriana Scanferla Bellisimo Michele! Noto che hai cambiato stile, meno geometrico ,più naif.La speranza nei tuoi quadri, forse inconsciamente, non manca mai. Qui in alto c’è luce …
Valentina Cavallera Il tuo messaggio riuscirà a farci ribaltare la situazione?Io sono positiva e ci credo! Grazie Michele
Carmela Francia difficile trovare una collocazione nella frenesia di ritmi che tolgono umanità al proprio tempo…la crisi è sociale e interiore….grazie è sempre un piacere nonostante l’argomento non piacevole 🙂
Raffaella Tesoro Ma è bellissimo Michele sei sempre più bravo…o meglio riesci in modo sempre più vivido a mettere sulla tela il tuo io più profondo….♥
Valeria Ocampo Porras Ciaooo! Michele…gracias por compartir esta representaciòn unica en una obra unica, de un pintor unico. Un enorme abrazo
Lorenzo Mucciga Grazie ,tutto tristemente vero.. ma noi siamo combattenti e resisteremo, tenendo presente sempre quello che hai espresso nel quadro! complimenti come al solito, Un caro saluto caro Michele.
Ute Margaret Saine A combattere il grigio canna di fucile negli occhi e nei cuori! Mi piacciono anche le tue parole, Michele, le condivido. Nel dipinto vedo certi colori, una certa luminosita’ che mi ricorda Redon, ma i tuoi motivi sono tutt’altri. Complimenti e un abbraccio.
Paola Maria Leonardi non voglio risponderti con la solita frase di circostanza, voglio invece dirti, che è molto realista questa tela, attualissima, è il tuo modo personalissimo di esprimere un disagio sociale ed umano….grazie
Monique Lestingi Giusta interpretazione della condizione di disagio che la maggior parte di noi vive …. Un bacio
Roberto Lo Presti Tal è l’ultimo grido o meglio il grido cucito a bocca chiusa che non ha neppur la forza di uscire liberamente.Nel disordine totale, pur i cavalli sono fuggiti dall’accampamento, senton più noi i tuoni,e le fiamme che bruciano dal sottos…uolo,già nerissimo che si espande paurosamente in ogni direzione. Le carte contabili sono semi bruciacchiate ed accartocciate ,il ragioniere smilzo col vestito celestino si dimena, riflette , capisce ma non condivide…no comment more ! Buchi ,buchi ed in essi i cents di dollari volan via …dove non è dato savoir…,il vento grecale li porta via forse verso il maestrale…-Noi pur da lontano / copriamo il nudo con la mano. Roberto da Messina-

Klem D’Avino felice di risentirti e riammirare la tua arte

Katia Mangano Wellington La creatura non puo’ restare ferma…uno slancio in avanti…un tentativo di ripresa…un blu color cielo, soffice ma forte….Bello nell’insieme….grazie.
Mary Apollonio Ne ammiro il significato. Complimenti.
Táňa Rezková Very interesting and impressive painting…good work!!!Bravo Michele Sabatino!!♥
Michele Sabatino
Copyright © 2012
TUTTI I DIRITTI RISERVATI